Emilia Romagna. Esercizio abusivo della professione sanitaria. In 6 mesi scoperte 60 strutture non in regola e denunciate 22 persone

Un bilancio degli ultimi 6 mesi di attività di indagine dei Carabinieri del N.A.S. di Bologna nell’ambito del contrasto dell’esercizio abusivo delle professioni sanitarie. Il più alto numero di casi nella provincia di Bologna   15 MAG – Pseudo dietologi che prescrivevano diete dimagranti; odontotecnici e assistenti alla poltrona colti nello svolgimento di mansioni di esclusiva pertinenza dell’odontoiatra; pseudo-fisioterapisti, che …

Stress: ne soffrono 9 italiani su 10

Mal di testa, stanchezza generale, mal di stomaco, insonnia e dolori muscolari. Questi sono solo alcuni dei disturbi legati allo stress che colpisce quasi 9 italiani su 10. A rivelarlo è uno studio che mette in relazione stili di vita e stress promosso da Assosalute (Associazione Nazionale farmaci di automedicazione che fa parte di Federchimica). Secondo l’indagine i disturbi da stress …

Nuove regole sulla privacy, si profila normativa più semplice per i medici. Ecco gli ultimi aggiornamenti

Niente data protection officer per il medico di famiglia single, e forse niente consenso al trattamento dei dati per il fascicolo sanitario. Si profila una normativa più semplice con il decreto di attuazione del Regolamento europeo, ma il condizionale resta d’obbligo. Entro il 25 maggio solo gli enti sanitari che trattano dati su larga scala devono nominare un DPO, professionista …

Medicina. Ecco come e quando si applicherà il nuovo esame di Stato. Le indicazioni delle Università

Il nuovo regolamento entrerà in vigore nel 2019, ma la prima tornata del nuovo esame di stato potrà svolgersi solo nel luglio 2020. La Presidente della Conferenza Permanente dei Presidenti dei corsi di Laurea, in una lettera, chiede l’appoggio di Presidi, Inter-collegio, Fnomceo e studenti per sollecitare a Mef, Salute e Miur anche un finanziamento ad hoc   “Allo scopo …

Medicina. Ma si può parlare effettivamente di laurea abilitante? “In realtà ancora no, anche se ora i tempi per arrivare alla professione dopo la laurea si sono drasticamente ridotti”. Intervista a Roberto Stella (Fnomceo)

Ieri, alla notizia della firma del decreto con il nuovo regolamento per gli esami di Stato di abilitazione per i laureati in medicina in molti, a partire dal Cun, hanno parlato di laurea abilitante. In realtà, come ci spiega in questa intervista il responsabile dell’Area strategica formazione della Fnomceo e Presidente dell’Ordine di Varese, questo termine si potrà usare solo …

Odontoiatria. Il 91% dei cittadini è soddisfatto del proprio dentista. In ripresa la spesa privata per curarsi

Ma pesano le disuguaglianze: 17 milioni di italiani non fanno visite di controllo (addirittura il 70% dei bambini di 6-14 anni). E sono 3,7 milioni i forzati del low cost: chi sceglie lo specialista solo per il costo basso, senza badare a qualità e sicurezza. È quanto emerge da una ricerca Censis realizzata in collaborazione con Associazione Nazionale Dentisti Italiani …

Medicina. La laurea abilitante diventa realtà. Firmato il decreto

Il provvedimento che norma il nuovo esame di Stato abilitante alla professione del medico chirurgo è stato firmato ieri dalla ministra Fedeli. Il nuovo esame di stato abbrevierà di molti mesi l’attesa della Abilitazione post-laurea includendo il tirocinio trimestrale professionalizzante nel corso di laurea e consentendo la immediata successione fra laurea e i test di abilitazione. Il tirocino potrà essere …

Privacy online dal 15 maggio

Il 15 maggio verrà messo a disposizione dei Soci il nuovo documento elettronico elaborato da ANDI per assolvere alla nuova Normativa sulla Privacy, che entrerà in vigore dal 25 maggio 2018. ANDI, dopo aver inviato il questionario ha sviluppato un corso ed un programma che permetteranno di mettere in sicurezza gli studi dei Soci, nel pieno rispetto delle nuove regole. …

Dalla Cassazione un vademecum sul consenso informato

Con l’ordinanza n. 10608/2018 la Suprema Corte fornisce uno strumento per il risarcimento da danno per l’omessa informazione   Sono due i tipi di danni che possono derivare dalla violazione del dovere del medico di informare preventivamente e chiaramente il paziente: da un lato un danno alla salute, dall’altro un danno da lesione del diritto all’autodeterminazione. Il risarcimento in via equitativa …

Corso di Laurea in Odontoiatria e Protesi Dentaria. Lezione di Etica e Deontologia conclusa.

Catania 08 maggio 2018. Corso di Laurea in Odontoiatria e Protesi Dentaria. Lezione di Etica e Deontologia conclusa. Un ringraziamento ai Professori Rapisarda , Virzi , Lo Giudice e agli studenti del 4 e 6 anno. Discenti interessati ai temi affrontati durante il corso e attivamente partecipi nel dibattito in modo naturale sviluppatosi . Pippo Renzo