Obbligo della fattura elettronica: l’Agenzia impegnata su più fronti

Numerose le iniziative già attuate e quelle in programma per il futuro con l’obiettivo di rendere il nuovo processo più semplice ed efficace, supportando operatori e intermediari   Stato dell’arte e attività in corso di studio e di sviluppo in tema di fatturazione elettronica: sono stati questi gli argomenti affrontati oggi, in audizione presso la VI commissione Finanze della Camera dei deputati, …

E-fattura senza avvio a scaglioni, modello precompilato nell’app

No a un avvio frazionato dell’obbligo di fattura elettronica. «Qualora si prevedesse di intervenire normativamente per limitare l’obbligo a specifiche categorie di operatori, si introdurrebbero elementi di notevole complessità per gli operatori stessi (e per i loro intermediari) nella gestione quotidiana delle fatture». E «aumenterebbe notevolmente il rischio di errori da parte degli operatori con conseguenti difficoltà di controllo da …

Agenzia Entrate, al via le fatture elettroniche fra privati

Il provvedimento riguarda anche i medici: ecco le modalità. Prevista una App e la possibilità di custodire i documenti   Pronte le regole per la fatturazione elettronica tra privati, tra cui medici e professionisti. Il provvedimento firmato dal direttore dell’Agenzia delle Entrate, Ernesto Maria Ruffini, fissa, nel rispetto dei tempi previsti dallo Statuto dei diritti del contribuente, le modalità per …

Fatturazione elettronica, software gratuito dalle Entrate

L’Agenzia metterà a disposizione un servizio web e una app dedicata che consentirà al soggetto che emette la fattura anche di acquisire “in automatico” i dati identificativi del cessionario e l’indirizzo telematico tramite un QR-code reso disponibile dall’Agenzia.   Per predisporre e trasmettere le fatture elettroniche, i contribuenti potranno avvalersi di uno dei sistemi che l’Agenzia delle entrate metterà a …

Spezzino inventa app intelligente; “Serve a scovare i dentisti abusivi”

Può essere scaricata sul cellulare e consente di denunciare i furbetti   Troppi odontoiatri esercitano abusivamente la professione. Dai dati forniti dal Nas dei Carabinieri, si stimano 15 mila abusivi in tutta Italia, a fronte di 60 mila iscritti all’albo nazionale. E’ per contrastare e reprimere questo fenomeno di abusivismo nella professione, reato perseguibile d’ufficio, che tre medici “regolari” hanno …

Gli abusivi? Scoperti in un attimo

Se abbiamo dubbi sulla professionalità del dentista che ci hanno consigliato, è sufficiente scaricare l’app del Cao (Commissione albo odontoiatri) per scoprire se un odontoiatra è realmente iscritto all’Ordine o è un abusivo della professione. Basta infatti indicarne nome e cognome o codice fiscale o la provincia presunta dell’Albo di iscrizione e in pochi secondi si sa se si stratta …

Italia sotto inchiesta: una app contro i falsi dentisti

15000 falsi dentisti in Italia, una app per smascherarli: a parlare, a un mese di distanza dal lancio, di DentistInApp è stata ieri, ospite di Emanuela Falcetti a l’Italia sotto inchiesta, la giornalista de Il fatto Quotidiano Chiara Daina che fu la prima, a dicembre, a intervistare il presidente Renzo. Dal minuto 31.20 l’intervista a Daina che parla anche della …

Per la CAO sono 15 mila i falsi dentisti: Renzo, controlli e multe non fanno paura. Questi i dati dei NAS

Benvenuti ad “Abusivopoli”, paesotto da incubo dei falsi dentisti con ben 15 mila abitanti, almeno secondo al CAO Nazionale. Senza temere controlli e sanzioni, i finti dentisti ed i prestanome lucrano sulla salute di chi si affida alle loro cure, con buona pace dei professionisti abilitati e delle casse dello Stato, che dai loro guadagni non ricavano un euro. Nel …