CAO Messina: incontri informativi per chiarire incertezze e procedure che si incontrano nella professione

Continuano gli incontri informativi promossi dalla CAO di Messina in collaborazione con le sezioni di ANDI e AIO provinciali ,si è data l’opportunità a tutti gli iscritti cao di poter ricevere risposte e chiarimenti sulle varie incertezze e procedure che si incontrano nella nostra professione .Nell’ultimo incontro tenutosi lo scorso Venerdì 7 Giugno presso la sede Ordinistica di Messina, l’attenzione …

Prosegue l’impegno. Corso dal titolo “Etica professionale e codice deontologico”

Editoriale – Numero uno 2/3 Giugno 2019 – Facoltà di Medicina e Chirurgia  per il Corso di Laurea Magistrale in Odontoiatria e Protesi Dentaria Il corso si ripromette di fornire già nella fase pre laurea, come parte integrante del processo formativo, i concetti di deontologia che devono ispirare l’attività professionale. Numerose altre università hanno aderito al progetto e hanno inserito …

Le scuole di specializzazione. E’ solo un problema medico si chiede il presidente Cao Cuneo

La risposta data dal ministro Grillo alla paventata mancanza di medici, che ha costretto alcuni ospedali a richiamare in servizio colleghi felicemente andati in pensione  e altri a minacciare  di ricorrere a laureati esteri è stata sicuramente encomiabile. Dimostra che la politica, se vuole, sa ancora distinguere tra falsi problemi e carenze reali, e ha ben individuato la causa della …

Scuole di specializzazione. Renzo (CAO): Vogliamo uguaglianza per i nostri giovani professionisti

Accesso alla formazione, qualità della formazione e uguaglianza nella formazione: è quanto chiede la Commissione Nazionale Albo Odontoiatri (CAO) della FNOMCeO, per voce del suo presidente Giuseppe Renzo per i giovani professionisti che stanno per iscriversi alle Scuole di Specializzazione. A dieci giorni di distanza dalla presa di posizione della FNOMCeO, che ha richiesto un incontro al Ministero della Salute e al …

Test Medicina, si avvicina l’abolizione del numero chiuso. In Commissione Cultura alla Camera parte l’iter della legge

Il relatore sarà il deputato e medico Cinque Stelle Manuel Tuzi. Tutte le proposte prevedono l’abolizione della legge 264 del 1999. Tiramani (Lega) e D’Uva (M5S) propongono un meccanismo di selezione dopo il primo anno di studi   L’abolizione del numero chiuso alla Facoltà di Medicina si avvicina sempre di più. A partire da mercoledì 31 ottobre inizierà l’iter del …

Il giallo del numero chiuso a Medicina: tutti i retroscena

Interviste con Anelli e Manfredi. La storia degli accessi all’università   Caos sul numero chiuso a Medicina: il Governo prima in un comunicato lo abolisce ma poche ore dopo si corregge. Nella nota relativa al Consiglio dei ministri di ieri terminata dopo le 21 e pubblicata sul sito della presidenza del Consiglio dei ministri, infatti, al punto 22 si menziona testualmente l’ …

Università, dal Cdm stop al numero chiuso a Medicina. Ma è giallo. Bussetti e Grillo: ‘Un auspicio’

I ministri: abbiamo chiesto l’aumento degli accessi e dei contratti per le borse di studio   Giallo sull’abolizione del numero chiuso alla facoltà di Medicina. “Si abolisce il numero chiuso nelle Facoltà di Medicina, permettendo così a tutti di poter accedere agli studi”, si afferma nel comunicato diffuso al termine del Consiglio dei Ministri che ha varato il decreto fiscale …

Abolito il numero chiuso a Medicina, arrivano 284 milioni per i contratti sanità e 50 milioni per combattere le liste d’attesa. Ecco tutte le novità per la sanità nel decreto semplificazione e nel ddl Bilancio approvati ieri notte dal Governo

Per la sanità molte novità dal Consiglio dei ministri di ieri, oltre a quelle già anticipate nei giorni scorsi. Si conferma infatti l’impegno del ministro Grillo a cancellare il numero chiuso per l’accesso alla laurea in medicina come misura contro il rischio di una carenza di medici nei prossimi anni. E poi le misure per il payback farmaceutico, l’incompatibilità tra …

Numero chiuso a medicina, torna l’ipotesi abolizione. Dai medici aperture

Il ministro della Salute Giulia Grillo chiede di rivedere il numero programmato a Medicina. La Federazione degli Ordini per la prima volta apre. Ma a una condizione: risolvere in via prioritaria la questione della formazione post laurea, che vede 20 mila medici abilitati ma privi della chance di specializzarsi o formarsi in medicina generale e di entrare nel Servizio Sanitario Nazionale. «Noi …

Via il numero chiuso da medicina, fuori i dirigenti politicizzati dalla sanità e nuove assunzioni: ecco il piano per la Salute del ministro Giulia Grillo

di Giulia Grillo, Ministro della Salute Da quando sono ministro della Salute mi sono subito concentrata sul tema della carenza di medici, ereditato da anni di disattenzione dei precedenti governi e da un’errata programmazione. Stiamo già lavorando su norme per sbloccare le assunzioni, superamento del numero chiuso in Medicina e misure per mandare via i dirigenti politicizzati, premiando invece merito …