Non tutti i dentisti fanno…i medici

Dentisti che diventano commercianti. Altri che vendono una pulizia dentale o un impianto come fossero elettrodomestici. Altri ancora che pubblicizzano la loro attività professionale come fosse un negozio… Oggi si assiste ad una crisi dei concetti legati all’originale “giuramento di Ippocrate“. Addirittura di è ritenuto di modificarlo, perché – in pratica – troppo rigido e perché conteneva dichiaratamente sia la rinunzia a qualunque …

Striscia smaschera in provincia di Viterbo ennesimo abusivo

Lui si difende: fortunatamente ho il direttore sanitario   Striscia torna ad occuparsi di finti dentisti e questa volta ne scopre uno a Monterosi di Viterbo: studio sul corso con tanto di vetrina con nome della società e prestazioni praticate. La sequenza è quella solita: il finto paziente si fa visitare, telecamera nascosta che riprende finto dentista mentre visita e prescrive, …

Emilia Romagna. Esercizio abusivo della professione sanitaria. In 6 mesi scoperte 60 strutture non in regola e denunciate 22 persone

Un bilancio degli ultimi 6 mesi di attività di indagine dei Carabinieri del N.A.S. di Bologna nell’ambito del contrasto dell’esercizio abusivo delle professioni sanitarie. Il più alto numero di casi nella provincia di Bologna   15 MAG – Pseudo dietologi che prescrivevano diete dimagranti; odontotecnici e assistenti alla poltrona colti nello svolgimento di mansioni di esclusiva pertinenza dell’odontoiatra; pseudo-fisioterapisti, che …

Odontoiatria. Il 91% dei cittadini è soddisfatto del proprio dentista. In ripresa la spesa privata per curarsi

Ma pesano le disuguaglianze: 17 milioni di italiani non fanno visite di controllo (addirittura il 70% dei bambini di 6-14 anni). E sono 3,7 milioni i forzati del low cost: chi sceglie lo specialista solo per il costo basso, senza badare a qualità e sicurezza. È quanto emerge da una ricerca Censis realizzata in collaborazione con Associazione Nazionale Dentisti Italiani …

Dubbi sulle responsabilità del prestanome e l’eventuale interdizione dalla professione

Per l’Osservatorio del Diritto Farmaceutico, la Legge Lorenzin non lo prevede   Come per tutte le leggi “nuove”, saranno poi le sentenze a definirne nel dettaglio la loro applicabilità. Una delle novità della Legge Lorenzin, nella parte in cui inasprisce le pene per abusivi e prestanome, riguarda l’esplicita indicazione dell’interdizione da 1 a tre anni dalla professione per chi, iscritto ad …

Il rischio degli abusivi

Uno dei rischi maggiori per i denti viene…dagli abusivi. Rischi per la salute ma nessun risparmio: i falsi dentisti in Italia sono quindicimila a fronte dei 60 mila in regola. Lo rivela una indagine di qualche tempo fa realizzata dall’Eures, istituto di ricerche economiche e sociali, in collaborazione con Cao, Commissione albo odontoiatri. Sono abusivi che oltre a fare concorrenza …

Spezzino inventa app intelligente; “Serve a scovare i dentisti abusivi”

Può essere scaricata sul cellulare e consente di denunciare i furbetti   Troppi odontoiatri esercitano abusivamente la professione. Dai dati forniti dal Nas dei Carabinieri, si stimano 15 mila abusivi in tutta Italia, a fronte di 60 mila iscritti all’albo nazionale. E’ per contrastare e reprimere questo fenomeno di abusivismo nella professione, reato perseguibile d’ufficio, che tre medici “regolari” hanno …

Carabinieri NAS Pescara: “dentista” ambulante denunciato per esercizio abusivo della professione

I Carabinieri del NAS di Pescara, nell’ambito dell’attività di contrasto al fenomeno dell’abusivismo sanitario, hanno denunciato all’Autorità Giudiziaria un cittadino della provincia di Chieti, resosi responsabile del reato di esercizio abusivo della professione odontoiatrica. Privo di ogni requisito professionale, quale la laurea e la conseguente iscrizione all’ordine, l’indagato prestava cure ortodontiche in forma itinerante, viaggiando per le città d’Abruzzo a …

10 mila euro di multa perché nell’ambulatorio odontoiatrico c’erano anche studi di estetica ed altre branche della medicina.Contestata anche la presenza del laboratorio odontotecnico

I carabinieri del Nas di Latina, a seguito di un controllo ispettivo presso un ambulatorio dentistico di Fiuggi, hanno evidenziato una serie di anomalie segnalate ai competenti uffici dell’Assessorato alla Sanità della Regione Lazio. In particolare, si legge sulla stampa locale, i militari avrebbero rilevato che nella struttura, autorizzata come ambulatorio odontoiatrico, erano presenti anche studi di Medicina Estetica, Agopuntura, …

Gli abusivi? Scoperti in un attimo

Se abbiamo dubbi sulla professionalità del dentista che ci hanno consigliato, è sufficiente scaricare l’app del Cao (Commissione albo odontoiatri) per scoprire se un odontoiatra è realmente iscritto all’Ordine o è un abusivo della professione. Basta infatti indicarne nome e cognome o codice fiscale o la provincia presunta dell’Albo di iscrizione e in pochi secondi si sa se si stratta …