Gli odontoiatri sono “raccomandati”

Il settore dell’odontoiatria non è totalmente privo di orientamenti. I professionisti possono infatti rifarsi alle Raccomandazioni cliniche, elaborate con il coinvolgimento attivo di tutte le componenti: la Commissione albo odontoiatri, l’università, le società scientifiche, le associazioni sindacali. “Sono costantemente riviste e aggiornate in modo da rispondere alle migliori evidenze scientifiche e hanno la funzione di linee guida elaborate in autonomia, …

Terminata la revisione del nomenclatore odontoiatrico

Si viene a determinare, con la revisione del Nomenclatore, il corretto aggiornamento di uno “strumento” predisposto alcuni anni fa’ dalla Cao N e dal CIC (portato per l’approvazione in assemblea nazionale) in un contesto non così complicato com’è oggi l’ esercizio dell’ Odontoiatria. La professione intese definire in modo volontaristico alcuni riferimenti , non solo per denominazione ma per sviluppare …

Ecm, come mettersi in regola per i crediti 2014/2016

C’è tempo per tutto il 2019: la delibera Agenas con le istruzioni C’è tempo fino alla fine del 2019 per mettersi in regola con i crediti Ecm. Lo stabilisce la delibera Agenas (clicca qui per scaricare il testo completo) che consente ai medici di assolvere alla formazione relativa al triennio precedente (2014-2016) e, per il nuovo triennio. Il testo offre anche l’opportunità di …

Congresso Regionale Calabria-Sicilia. Successo annunciato, ora si pensa al “bis”

Le aspettative vi erano sicuramente ma sono state di gran lunga superate…La seconda edizione del Congresso Regionale Calabria-Sicilia di Odontoiatria , svoltasi al T-Hotel di Lamezia Terme e organizzata dalla Commissione Albo Odontoiatri (CAO) della Calabria e della Sicilia, dall’Associazione Nazionale Dentisti Italiani (ANDI ) della Regione Calabria e dalla Società Italiana di Odontostomatologia e Chirurgia Maxillo-Facciale (SIOMFC), si è …

Il giallo del numero chiuso a Medicina: tutti i retroscena

Interviste con Anelli e Manfredi. La storia degli accessi all’università   Caos sul numero chiuso a Medicina: il Governo prima in un comunicato lo abolisce ma poche ore dopo si corregge. Nella nota relativa al Consiglio dei ministri di ieri terminata dopo le 21 e pubblicata sul sito della presidenza del Consiglio dei ministri, infatti, al punto 22 si menziona testualmente l’ …

Abolito il numero chiuso a Medicina, arrivano 284 milioni per i contratti sanità e 50 milioni per combattere le liste d’attesa. Ecco tutte le novità per la sanità nel decreto semplificazione e nel ddl Bilancio approvati ieri notte dal Governo

Per la sanità molte novità dal Consiglio dei ministri di ieri, oltre a quelle già anticipate nei giorni scorsi. Si conferma infatti l’impegno del ministro Grillo a cancellare il numero chiuso per l’accesso alla laurea in medicina come misura contro il rischio di una carenza di medici nei prossimi anni. E poi le misure per il payback farmaceutico, l’incompatibilità tra …

Fattura elettronica, l’incognita privacy sulla miniera di dati

La svolta . I commercialisti devono proteggere (anche dai furti) le informazioni da trasmettere, in particolare quelle su cloud Non dovranno solo preoccuparsi di come attrezzarsi per spedire, a partire dal prossimo primo gennaio, le fatture in via elettronica, ma dovranno anche riflettere sulla protezione dei dati personali contenuti in quei documenti. Il problema riguarda in prima persona i professionisti, …

Fattura elettronica dal medico? Si potrà chiedere la copia cartacea

Il quesito. Le strutture sanitarie (laboratori analisi e poliambulatori) dal 2019 saranno obbligate a emettere fatture elettroniche anche ai cittadini senza partita Iva. Il paziente potrà pretendere di ricevere comunque la versione cartacea o in formato Pdf? E, se fornisce la Pec, gli si deve inviare a quell’indirizzo la fattura elettronica, oppure è tenuto a scaricarla dal Sistema di interscambio? L.S. La …

Pace fiscale, il Dl prende forma: ecco come sarà

La proposta fisco va dall’Ires al 15% per le società di capitali che investono in macchinari e attrezzature nuovi, in assunzione di personale stabile e in ricerca e sviluppo   La pace fiscale sarà definitiva e “il più ampia possibile”, spazierà dagli accertamenti alle cartelle, dalle multe al contenzioso tributario, avrà un tetto di un milione a contribuente e viaggerà probabilmente con …

Professioni stressogene, l’odontoiatra tra le prime della classifica

Negli ultimi anni si va distillando una attenzione sempre maggiore nei confronti dello stress correlato al lavoro. È proprio il caso di dire che si tratta di stress causato dal lavoro; già, ma ci sono professioni che implicano un grado ed un livello di stress assai maggiori per gli operatori rispetto ad altre professioni. Un articolo edito recentemente su un …