Manca autorizzazione sanitaria, chiusi studi in Calabria, Sicilia e nel Lazio

Su segnalazione del NAS di Cosenza, il Sindaco di un paese sito sulla costa tirrenica della Calabria, ha disposto la chiusura di uno studio dentistico in quanto attivato senza autorizzazione amministrativa. Nella provincia di Trapani, i militari del NAS di Palermo hanno dato esecuzione ad un provvedimento di chiusura immediata di un poliambulatorio in quanto, durante una precedente ispezione, avevano …

Ddl Lorenzin è legge: stroncherà l’abusivismo?

Modificato il codice penale: agli abusivi confisca dei beni utilizzati per commettere il reato, reclusione fino a tre anni e  multa fino a 50mila euro. La legge apre anche al riconoscimento di nuove professioni sanitarie dopo quelle di osteopata e chiropratico. Il Ddl Lorenzin, dopo il via libera definitivo al Senato del 22 dicembre, è legge. «La legge -sottolinea la …

Continua l’azione di contrasto all’esercizio abusivo della professione odontoiatrica

E’ notizia dei giorni scorsi che i NAS, nel Comune di Amantea, hanno eseguito ispezione presso il Centro Medico Good Life SRL, di proprietà di un soggetto estraneo all’odontoiatria, già indagato per esercizio abusivo della professione. Da notizie pervenute, oltre al procedimento amministrativo per mancata autorizzazione emesso dalla Regione Calabria, essendo il Centro considerato struttura complessa, pare sia stata, ancora …

Italia sotto inchiesta: una app contro i falsi dentisti

15000 falsi dentisti in Italia, una app per smascherarli: a parlare, a un mese di distanza dal lancio, di DentistInApp è stata ieri, ospite di Emanuela Falcetti a l’Italia sotto inchiesta, la giornalista de Il fatto Quotidiano Chiara Daina che fu la prima, a dicembre, a intervistare il presidente Renzo. Dal minuto 31.20 l’intervista a Daina che parla anche della …

Il DDL Lorenzin tra luci e ombre

Gli Ordini delle Professioni Sanitarie hanno la loro riforma: l’assemblea del Senato ha approvato questa mattina in via definitiva, con 148 voti favorevoli, 19 contrari e cinque astenuti, il ddl n. 1324-B, meglio conosciuto come “DDL Lorenzin”. Parte da qui l’intervista al Presidente della Cao Giuseppe Renzo,  pubblicata sul Portale Fnomceo. “È vero, il DDL Lorenzin è un provvedimento con le …

Per la CAO sono 15 mila i falsi dentisti: Renzo, controlli e multe non fanno paura. Questi i dati dei NAS

Benvenuti ad “Abusivopoli”, paesotto da incubo dei falsi dentisti con ben 15 mila abitanti, almeno secondo al CAO Nazionale. Senza temere controlli e sanzioni, i finti dentisti ed i prestanome lucrano sulla salute di chi si affida alle loro cure, con buona pace dei professionisti abilitati e delle casse dello Stato, che dai loro guadagni non ricavano un euro. Nel …

Lotta all’abusivismo: punita la vendita di apparecchiature

Il tribunale di Cosenza ribadisce la vigenza della norma e condanna i titolari di un centro odontoiatrico che avevano acquistato strumentazioni riservate ai legittimi esercenti la professione. Il tribunale ordinario di Cosenza ha recentemente condannato al pagamento di una notevole ammenda pecuniaria alcuni soggetti che avevano acquistato come titolari di un centro odontoiatrico apparecchiature riservate ai legittimi esercenti la professione …

Manca il direttore sanitario, in provincia di Forlì-Cesena il Comune sospende l’autorizzazione. A Mantova Nas denunciano abusivo e direttore sanitario

Ad uno studio medico-dentistico della provincia di Forlì-Cesena è stata sospesa l’autorizzaizone sanitaria in quanto privo di direttore sanitario. A darne notizia i Nas di Bolgona che hanno informato il Comune di competenza che ha disposto la cessazione immediata dell’attività sanitaria svolta in assenza della figura obbligatoria del direttore sanitario e, “pertanto -commenta la nota- al di fuori della necessaria …

Studio odontoiatrico abusivo in farmacia per interventi di estetica. Ad Alessandria in 7 vengono denunciati tra cui un odontoiatra astigiano

I Carabinieri del NAS di Alessandria, a conclusione di accertamenti di polizia giudiziaria, hanno individuato un articolato sistema illecito gravitante intorno ad una farmacia ed uno studio dentistico dell’astigiano. Le indagini, si legge in una nota dei Nas, hanno avuto inizio grazie alla denuncia di alcuni pazienti dello studio dentistico che, su consiglio dell’odontoiatra, si erano rivolti ad un chirurgo …