Spezzino inventa app intelligente; “Serve a scovare i dentisti abusivi”

Può essere scaricata sul cellulare e consente di denunciare i furbetti   Troppi odontoiatri esercitano abusivamente la professione. Dai dati forniti dal Nas dei Carabinieri, si stimano 15 mila abusivi in tutta Italia, a fronte di 60 mila iscritti all’albo nazionale. E’ per contrastare e reprimere questo fenomeno di abusivismo nella professione, reato perseguibile d’ufficio, che tre medici “regolari” hanno …

Uno studio tutto tuo con il mutuo Enpam

Avere uno studio di proprietà o comprare casa non sono più obiettivi lontani. L’Enpam riapre il bando per i mutui agevolati mettendo a disposizione dei propri iscritti uno stanziamento di 42,5 milioni di euro. “Sono contento di continuare su questa linea che ha avuto riscontro – ha dichiarato il presidente dell’Enpam Alberto Oliveti –  . Con i mutui l’ente di …

Cassazione, se il medico segue le linee guida va assolto

La Suprema Corte precisa che la norma va applicata nei casi di colpa lieve   Va assolto il medico che segue correttamente le linee guida ma sbaglia ad attuarle per imperizia dovuta a colpa lieve. E’ quanto emerge dalla sentenza delle Sezioni Unite Penali della Corte di Cassazione del 22 febbraio 2018, n. 8770. La questione sottoposta alle Sezioni Unite …

Corte dei Conti. Spesa sanitaria 2016: SSN migliora i conti e riduce il deficit. Ma si ricorre di più al privato e aumento età apre la porta a nuovi rischi tutti da valutare

“Referto al Parlamento” sulla gestione sanitaria dei servizi sanitari regionali 2016 della Corte dei Conti: i magistrati contabili sollecitano a tenere sempre “alta la guardia” perché la maggiore durata della vita e l’innovazione tecnologica di farmaci e dispositivi medici spingono inevitabilmente a un aumento della spesa, e “occorrerà valutare se le politiche di contenimento saranno compatibili con queste esigenze.   …

Cumulo, le Casse firmano le convenzioni con l’Inps. No alla tassa Boeri

Le Casse dei professionisti hanno firmato oggi le convenzioni sul cumulo e le hanno inviate simultaneamente via pec all’Inps, rimuovendo l’ultimo ostacolo formale al pagamento degli assegni a chi ha già fatto domanda. “Con quest’atto le Casse intendono togliere ogni alibi all’Istituto pubblico, che da mesi sta ritardando l’adempimento di una legge. Se l’Istituto continuerà non pagare, d’ora in poi gli interessati potranno azionare …

Comunicazione n°23 sulle “fake news” a cura del Presidente FNOMCeO

Cari Presidenti, come vi è noto, la FNOMCeO è impegnata nell’attività di rispondere ai principali dubbi sulla salute dei cittadini, contrastando la diffusione di false notizie e di “terapie non scientificamente validate”, rinsaldando nel contempo il rapporto con il medico. Questa attività di contrasto alle “fake news” o “bufale” è, a mio avviso, efficacemente supportata da messaggi e immagini mirati …

Le Casse investono sul paese. Risorse a infrastrutture e Pmi

La penisola conserva un consistente «appeal» per le Casse previdenziali dei professionisti: è nei nostri confini, infatti, che rimane oltre la metà (circa il 58%) del loro patrimonio investito che, complessivamente, stando a quanto ha rivelato l’ultimo rapporto sulle attività finanziarie presentato nel novembre 2017 dall’Adepp (l’Associazione che ne raggruppa 19), supera gli «80 miliardi di euro». Pertanto, almeno 47 miliardi …

Sono contento. La sanità con i Cinque Stelle sta al sicuro

Primo perché il suo risultato politico ha sparigliato il gioco e poi perché il suo programma elettorale sulla sanità ha chiaramente lo scopo di sostenerla, di rinnovarla e di rifinanziarla   07 MAR – Mia cara amata e tribolata sanità vorrei dirti quanto sono contento per come si sono messe le cose nel nostro paese a seguito dei risultati elettorali. …

Dottoremaeveroche sbarca sui social

Aggiornamento per il portale sulla corretta informazione medica della FNOMCeO “Finalmente dottoremaeveroche.it  sbarca sui social! Inviateci le vostre domande tramite messaggi, commenti o l’hashtag #dottoremaeveroche e i nostri medici cercheranno di sciogliere i vostri dubbi con fonti affidabili, rigorose e indipendenti certificate da FNOMCeO”. Questo il primo post sulla pagina Facebook e sull’account Twitter (@dottoremaevero) del sito antibufale della FNOMCeO, …